fbpx

Ricominciare a studiare: 6 consigli e 1 trucchetto

L’estate è appena finita ed anche se le lezioni sono ormai iniziate, la voglia di studiare è rimasta ancora un po’ sul lettino in riva al mare. Se anche la tua voglia di studiare è ancora in ferie sei finito sull’articolo giusto per te, oggi ti voglio lasciare 6 consigli e un trucchetto per ricominciare a studiare e metterti in passo con gli argomenti affrontati.

1- Programma, ma programma bene

Molto spesso quando non studiamo da alcuni giorni, o ancora peggio da alcune settimane, ci ripromettiamo che dal giorno dopo saremo degli studenti modello, ecco questa cosa non succederà, quindi, non fare programmi di studio infattibili.

2- Ripensa al passato

Quando non riesci ad inchiodarti sulla sedia pensa al tuo passato, pensa a quando hai scelto quel percorso di studi e perché l’hai fatto, pensa a come ti sei sentito dopo aver passato un esame.

Molto spesso quello che ci blocca è solo un fatto psicologico.

3- Studia in un luogo ordinato

Prima di iniziare a studiare riordina il tuo ambiente di lavoro, l’impatto visivo è molto importante e se la tua stanza è disordinata e confusionaria lo sarà anche il tuo studio.

4-Usa la tecnica del pomodoro

Si mi riferisco alla tecnica per l’organizzazione del tempo e delle task, puoi leggerla nell’articolo che gli ho dedicato.

La tecnica del pomodoro: essere ninja della produttività

5-Crea una routine

Potrai non crederci, ma il cervello si può manipolare ed anche se ti senti stanco e spossato, non hai voglia di studiare e sei deconcentrato puoi fargli capire che quello non è il momento adatto, che in quel momento devi studiare e non ci sarà nulla al mondo che ti farà cambiare idea.

Ti stai chiedendo come si fa?

Basta crearti una routine pre-studio, una cosa che puoi fare sempre con la massima semplicità, per esempio, preparare l’acqua sul tavolo, prendere i fogli ed ordinare le penne, in quel momento impartisci al cervello il comando STUDIO e lui si setterà in maniera tale da permetterti di studiare nel migliore dei modi.

6- Crea un gruppo di studio

Studiare in compagnia spesso è il miglior modo per cominciare a studiare, insieme si studia bene e si studia di più, inoltre si ci incita a vicenda a non smettere.

ricomincia a studiare

Alcune volte è difficile trovare compagni con cui studiare ed organizzarsi tutti in un posto, proprio per questo abbiamo creato tableUniversity, per studiare, insieme, a casa propria, senza nessun problema, perché già iniziare a studiare è difficile se si fatica pure per organizzarsi è impossibile.

All’inizio dell’articolo ti ho promesso 6 consigli ed un trucchetto ed io mantengo sempre le promesse, quindi, dopo averti lasciato questa carrellata di consigli, ora ti spiegherò la tecnica che anch’io ho usato in passato ed uso tutt’ora.

La tecnica dei 7 minuti

La tecnica di cui ti voglio parlare è la tecnica dei 7 minuti e mi è molto cara perché mi ha aiutato a ricominciare quando non ne volevo proprio sapere.

La tecnica è semplice da spiegare e ancor di più da applicare, praticamente consiste nel fare una cosa che devi fare solo per 7 minuti.

Devi studiare inizia a leggere il libro per 7 minuti

Devi pulire casa fallo per 7 minuti

Vuoi allenarti inizia per 7 minuti

Ti starai chiedendo perché proprio 7 minuti bhé in realtà non ce un motivo vero, è un numero come gli altri, se ti annoi puoi farlo anche per 3 minuti o per 50 secondi l’importante è iniziare.

Perché funziona?

Innanzitutto funziona perché ti fa alzare da quel maledetto divano e ti mette nelle condizioni migliori per continuare a studiare, innesta nel tuo cervello il comando STUDIO di cui ti parlavo prima e ti permette di non procrastinare ancora.

Conoscevate questa tecnica?

L’avete usata oppure pensate di usarla?

Scrivilo nei commenti.

Intanto ti lascio un Buono studio e ti raccomando di non procrastinare.

ps: Per non perdere i prossimi articoli iscriviti alla newsletter.

2 Replies to “Ricominciare a studiare: 6 consigli e 1 trucchetto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *